Componenti sospensioni pneumatiche – Perché è importante la sostituzione in coppia

Svandiejen/ June 9, 2022/ Arnott Air Suspension, Arnott Europe

I componenti principali di un sistema di sospensione pneumatica, i soffietti e gli ammortizzatori pneumatici, contengono manicotti in gomma. La gomma è un prodotto naturale soggetto a usura, causando l’usura del manicotto d’aria. Spesso, la gomma marcisce a secco e si formano piccole crepe dove il manicotto dell’aria rotola continuamente su e giù per il pistone rotante durante il movimento del soffietto. Durante il controllo del veicolo, si consiglia di controllare le maniche dell’aria per queste piccole crepe e, se presenti, sostituirle per evitare che le crepe si trasformino in una perdita maggiore col tempo.
 
In genere, un soffietto di alta qualità dovrebbe essere sostituita ogni sei-dieci anni. Anche le condizioni esterne, tra cui il clima, le condizioni stradali e l’abrasione costante di sporco e detriti stradali, influenzano il funzionamento e la durata di questi componenti delle sospensioni pneumatiche. Inoltre, le temperature più fredde rendono la gomma più rigida e meno flessibile, mentre le condizioni più calde faranno seccare la gomma più velocemente. Sia le temperature calde che quelle fredde possono dare a un manicotto d’aria già usurato il colpo finale per scoppiare

La qualità è di fondamentale importanza quando si tratta di determinare la durata di vita del prodotto. Oltre alla gomma, sono importanti anche altri componenti tra cui gli anelli di crimpatura, O-ring e materiale del pistone. Anche se a prima vista alcuni soffietti aftermarket a buon mercato potrebbero sembrare identici al ricambio originale, le differenze possono essere piuttosto sostanziali! Fare concessioni come l’uso di gomma di qualità inferiore, ricambi di qualità inferiore e/o il consolidamento nella progettazione del pistone può comportare una pressione di scoppio inferiore, un montaggio difficile, un comfort di smorzamento ridotto e più NVH (rumore, vibrazioni e durezza). Arnott vuole garantire una guida sicura con prodotti di lunga durata e quindi sceglie di utilizzare la gomma di altissima qualità (Continental ContiTech) e altri componenti Tier 1 per i propri ammortizzatori pneumatici e soffietti.

Quando il soffietto/montante è  usurato, si consiglia vivamente di sostituirlo in coppia. Anche se la perdita si verifica solo in un lato del veicolo, si consiglia comunque di sostituire anche l’altro lato. La gomma del soffietto/ammortizzatore sul lato opposto è stata molto probabilmente esposta alle stesse condizioni stradali e meteorologiche del lato guasto e ha quindi subito la stessa usura. Pertanto, c’è un’alta probabilità che il soffietto/ammortizzatore che ancora non si è guastato abbia problemi simili a quello che è necessario sostituire.

La sostituzione in coppia è comunemente consigliata per gli ammortizzatori convenzionali per evitare differenze nell’efficienza di smorzamento sullo stesso asse. Questa differenza di funzionalità di smorzamento tra nuovo e vecchio vale anche per i montanti delle sospensioni pneumatiche. Se non sostituite in coppia, la guida, la maneggevolezza e la stabilità del veicolo sono sostanzialmente compromesse, il che potrebbe portare a comportamenti di guida imprevedibili e situazioni pericolose.

Sebbene la sostituzione in coppia non sia obbligatoria per la maggior parte dei ricambi Arnott, è comunque fortemente raccomandata. Non solo garantirà una guida sicura e confortevole, ma probabilmente impedirà anche un altro viaggio in officina.