Domande Piú Frequenti

Hai una domanda? Contattaci qui

Ordinazione e spedizione

Nel luglio del 2016 Arnott ha avviato una strategia di vendita focalizzata sui distributori autorizzati nell’UE e ha cessato le vendite dirette ai consumatori e alle officine. I distributori autorizzati di Arnott assicurano alle officine e ai loro clienti una serie di vantaggi, tra cui prezzi migliori, opzioni di pagamento diversificate, magazzini locali e spedizioni e restituzioni più semplici di componenti usati e articoli in garanzia.

Canalizzando la vendita dei prodotti nella sola rete di distributori autorizzati, Arnott è in grado di concentrarsi su assistenza tecnica e servizio al cliente di alto livello, servendo nel contempo al meglio i suoi distributori.

Il sito web di Arnott continua a fornire informazioni dettagliate sui prodotti e risorse per il montaggio, ma non offre più i suoi prodotti in vendita. Visitando il sito ArnottEurope.com si può trovare facilmente un database ricercabile con gli elenchi dei distributori autorizzati di Arnott situati in tutta l’UE. Gli elenchi dei distributori offrono la possibilità di espandere la posizione del distributore su una mappa e di fare clic sui link al sito web del distributore, al numero di telefono e all’indirizzo e-mail.

Qualora incontraste difficoltà nell’individuare un distributore nella vostra zona, non esitate a contattarci per ottenere il supporto necessario.

I prodotti Arnott

Arnott offre una garanzia di due anni per i clienti dei componenti Arnott. L’eventuale uso improprio o l’errata installazione non sono imputabili al fabbricante. La Garanzia Arnott non è trasferibile. La sostituzione in Garanzia Arnott non trasferibile è gestita dal Rivenditore o dall’Officina di Assistenza Tecnica.

La maggior parte dei componenti Arnott comprendono manuali di montaggio dettagliati che possono essere scaricati visitando il sito www.ArnottManuals.com. Questi manuali scaricabili sono disponibili in formato PDF in inglese o possono essere consultati e tradotti come pagina web utilizzando Google Translate. Alcuni componenti includono i bollettini di assistenza tecnica (TSB) che avvisano gli installatori dei problemi comuni di installazione di cui dovrebbero essere a conoscenza. Eventuali bollettini di assistenza tecnica relativi al prodotto, unitamente alle istruzioni multilingue per l’accesso e il download dei manuali di Arnott, saranno inclusi nel prodotto. Arnott mette a disposizione anche una crescente selezione di video di montaggio realizzati da professionisti che sono collegati ai prodotti su www.ArnottManuals.com.

Siete confusi dalla terminologia del controllo della guida? Arnott mette a disposizione un glossario dei termini associati al controllo della guida e alle sospensioni. Il dizionario online comprende quasi 100 termini elencati in ordine alfabetico. L’elenco comprende i termini più comunemente utilizzati nelle descrizioni dei componenti Arnott insieme ad altri termini dell’industria delle sospensioni e delle sospensioni ad aria. Per accedere all’elenco fare clic qui.

Gli ammortizzatori ad aria totalmente nuovi, gli ammortizzatori ad aria rigenerati e i set di conversione con sospensione a spirale sono per la maggior parte assemblati presso lo stabilimento di Arnott in Florida, utilizzando componenti nazionali ed esteri di alta qualità. I materiali provenienti dall’estero costituiscono una parte rilevante dei componenti usati di importazione che Arnott rigenera e di vari componenti utilizzati per assemblare i soffietti ad aria, le parti nuove e rigenerate e i set di conversione. Quasi tutti i soffietti ad aria per il mercato europeo sono assemblati in Europa mentre i restanti sono assemblati negli Stati Uniti. Tutti i compressori WABCO sono fabbricati in Germania e completati nei Paesi Bassi o negli Stati Uniti.

No, i soffietti ad aria Arnott sono esattamente come gli originali. Non si noterà alcuna differenza nelle prestazioni. Arnott progetta i soffietti ad aria con lo stesso grado di elasticità e la stessa capacità di carico del costruttore originale.

In media, un componente di una sospensione ad aria dovrebbe essere sostituito dopo 6 -10 anni o 90.000 – 160.000 chilometri perché la gomma si essicca. Anche l’uso fuoristrada influenza la frequenza della sostituzione. Trascorso questo tempo, il soffietto di gomma si secca e si producono delle crepe intorno al pistone inferiore. L’usura dei compressori in genere è dovuta alle perdite presenti nei soffietti ad aria. Per contro, il computer e i sensori di altezza generalmente sono funzionali per l’intera durata del veicolo.

Gli ammortizzatori di equipaggiamenti originali rigenerati da Arnott utilizzano i controlli elettronici interni del veicolo per la gestione dei controlli delle sospensioni di fabbrica come l’autolivellamento e/o l’autosmorzamento (se disponibile). I nuovi ammortizzatori progettati da Arnott utilizzano ammortizzatori personalizzabili che non richiedono o utilizzano i controlli della sospensione ad aria di fabbrica.

Anche se provengono in gran parte dal fornitore di componenti originali, i compressori Arnott spesso sono leggermente diversi dall’originale. Alcuni compressori Arnott presentano miglioramenti rispetto al design originale, ad esempio per quanto riguarda cablaggi, staffe e filtri. Altri possono richiedere il riutilizzo di tutti gli elementi di montaggio o dei cablaggi originali. In alcuni casi, il compressore è diverso perché è stato cambiato il fornitore del compressore originale. Arnott collauda ogni compressore e fornisce tutti gli elementi per il montaggio, gli accessori e le istruzioni per il montaggio necessari e fornisce inoltre una garanzia di due anni.

Installazione/Diagnosi guasti

Se vi interessano le capacità di livellamento del carico, o se trainate un rimorchio con veicoli convertiti a gas naturale, allora è consigliabile riparare il sistema di sospensione ad aria. Se siete stanchi di sostituire i numerosi componenti che fanno parte della sospensione ad aria della vostra auto, allora il set di conversione con sospensione a spirale è la soluzione perfetta per voi. Tenete presente che è necessario verificare la normativa locale per assicurarsi di essere autorizzati a convertire la sospensione ad aria della propria auto in sospensioni a spirale. La legislazione in materia varia a seconda del paese.

Assolutamente no! I set di conversione Arnott sono progettati per essere montati direttamente alle sospensioni del vostro veicolo. L’installazione dei set di conversione Arnott non richiede attrezzi speciali. Il set Arnott è fornito preassemblato e pronto per essere montato sulla vettura. Tutte le staffe della sospensione Arnott sono progettate espressamente per il vostro veicolo e lavorate a CNC presso lo stabilimento Arnott in Florida, Stati Uniti.

I condotti dell’aria vengono rimossi dal componente originale premendo sul raccordo e tirando contemporaneamente il condotto dell’aria. Il raccordo ha di solito un anello di plastica arancione. In caso contrario, è sufficiente premere sul raccordo in ottone.

Informazioni sul veicolo

I lati destro e sinistro di un’automobile sono stabiliti a partire dalla posizione seduta in auto con il viso rivolto in avanti. Pertanto, il lato sinistro è alla vostra sinistra quando vi trovate seduti in auto con il viso rivolto in avanti, mentre il lato destro è sulla vostra destra. Nella maggior parte delle auto, il lato del conducente è a sinistra e il passeggero è seduto a destra del conducente. In Gran Bretagna, Irlanda, Cipro e alcune altre ex colonie britanniche, dove si circola a sinistra, il passeggero è seduto sul lato sinistro mentre il conducente (insieme a tutti i comandi di guida) è sulla destra.

In molti casi la presenza di un problema è segnalata dall’accensione di una spia sul cruscotto. Si potrebbe anche osservare il mancato livellamento del veicolo o la perdita dell’altezza di guida originaria. Spesso il malfunzionamento di un compressore dipende dalla presenza di perdite. Tali perdite possono essere individuate con una soluzione di acqua e sapone. Eliminandole, si evitano ulteriori guasti al compressore in futuro.

AIRMATIC® è un marchio Mercedes-Benz per le sospensioni ad aria. ABC è l’acronimo di Active Body Control che è una sospensione idraulica installata al posto della sospensione ad aria. ABC è un’opzione raramente presente. Si può riconoscere il tipo di sospensione installata aprendo il cofano della vettura ed esaminando la parte superiore dell’ammortizzatore.

Se l’auto è dotata di AIRMATIC, si noteranno le tubazioni dell’aria collegate alla parte superiore degli ammortizzatori.

Mercedes-Benz AIRMATIC

Se l’auto è dotata di sospensioni ABC, si noteranno piccoli spinotti elettrici collegati alla parte superiore di entrambi gli ammortizzatori.

Mercedes-Benz AIRMATIC

ADS è l’acronimo di Active Dampening System. Pur essendo un sistema opzionale, l’ADS è montato sulla maggior parte dei veicoli. Potete facilmente verificare se il vostro veicolo è dotato di ADS esaminando i pulsanti di controllo AIRMATIC situati sul cruscotto sotto i comandi dell’aria condizionata. Vedere le immagini che seguono.

Mercedes-Benz ADS o no

Per la maggior parte dei prodotti Arnott consigliamo la sostituzione in coppia perché i componenti originali hanno di solito subito la stessa usura. Tuttavia, per la maggior parte dei soffietti ad aria questo non è obbligatorio. Un’eccezione è rappresentata dai soffietti ad aria posteriori della Mercedes-Benz Classe E W211, che devono essere sostituiti in coppia. Ciò è dovuto a un miglioramento della progettazione grazie al quale i soffietti ad aria posteriori di Arnott escludono il serbatoio dell’aria di equipaggiamento originale, con un significativo risparmio di tempo per l’installatore.

I compressori Arnott per Land Rover LR3, LR4 e Range Rover Sport potrebbero necessitare di un aggiornamento software dopo l’installazione. Da quando Land Rover ha sostituito il fornitore Hitachi con un altro fornitore di compressori, l’aggiornamento software è diventato obbligatorio. Senza questo aggiornamento il compressore potrebbe non funzionare correttamente, rendendo nulla la garanzia.